Buddhists di tutto il mondo chiedono — Boicottaggio di HILTON e Waldorf Astoria con apertura Siddhartha Lounge

Giochi accusati di declino morale e dipendenza nel corso della storia anche descritto da Buddha
October 10, 2019
Meeting With Thailand’s Supreme Buddhist Patriarch, Pope Francis Encourages Peace
November 22, 2019

Buddhists di tutto il mondo chiedono — Boicottaggio di HILTON e Waldorf Astoria con apertura Siddhartha Lounge

Dalla sua creazione nel 1996, Buddha-Bar Paris ha utilizzato il nome e l'immagine di Buddha nei suoi bar e hotel in tutto il mondo. Tipicamente i franchising hanno grandi statue di Buddha nei loro bar e intorno alle piste da ballo e nei ristoranti, simili a un tempio buddista.

Ciò che rende l'uso dell'immagine di Buddha in queste barre più offensivo per i buddisti di tutto il mondo è che il buddismo non supporta il consumo di alcol. Quindi utilizzare l'immagine del Buddha come decorazione per promuovere il consumo e la vendita di alcol e come oggetto di scena sulle piste da ballo e nei ristoranti è particolarmente irrispettoso e offensivo per i buddisti.

Bar Buddha

Ora arriva un ulteriore insulto con il franchising Buddha-Bar che apre la Siddhartha Lounge al Waldorf Astoria Ras Al Khaimah. (Siddhartha Gautama è il nome di Buddha). Questo è in aggiunta al centro benessere Buddha-Bar Hilton già opera. (la nudità di fronte a una statua di Buddha è considerata altamente irrispettosa dai buddisti).

Secondo la Knowing Buddha Organization in Thailandia ciò che il franchise Buddha-Bar sta facendo non è solo irrispettoso, ma è immorale. La fondazione sottolinea che i buddisti «Respect is Common Sense» si sentono feriti dall'uso improprio del nome e dell'immagine del loro padre, come le persone di altre fedi sarebbero se l'immagine di Cristo o di Mohammad fosse usata per promuovere bar e discoteche.

Il franchising Buddha-Bar, ristorante e hotel creato dal ristoratore franco-rumeno Raymond Vișan e DJ Claude Challe, con la sua posizione originale dopo aver aperto a Parigi, Francia.

Raymond Vișan secondo Wikipedia ebbe l'idea di creare la catena di ristoranti e bar, che proveniva dal suo fascino verso l'Oriente. Tuttavia, all'età di 60 anni Visan morì improvvisamente di cancro terminale. Il franchising fu continuato dal co-fondatore Claude Challe e dalla moglie di Vișan Tarja, che prese le redini del franchise Buddha Bar alla morte di Vișan.

I critici del Vișan e di Claude Challe dicono che questi «artisti e creatori» si sono creati solo cattivi Karma e Sin. Essi suggeriscono che il franchise Buddha-Bar è una forma di «plagio grottesco» che ha semplicemente dirottato una religione di 2500 anni, usando il nome e l'immagine di Buddha (che dona pace, compassione e amorevole gentilezza), allo scopo di vendere alcolici e fare soldi. Come ogni caso di plagio, si prevede che Buddha-Bar e Waldorf Astoria si troveranno presto nei tribunali dicono i sostenitori dei Buddhi.

Buddisti di tutto il mondo stanno chiamando il Boycotting di Waldorf Astoria Hotels Hilton Hotels, Buddha-Bars e la musica di Claude Challe, chiedendo di smettere di usare l'immagine di Buddha e creare invece il proprio marchio.

Il Buddha Bar Spa — Hilton Evian-les Bains

Claude Challe

%d bloggers like this:
The Buddhist News

FREE
VIEW